Ferriere: inaugurati 2 defibrillatori e premiati 21 volontari

 

Bella giornata di festa e volontariato a Ferriere dove la Croce Azzurra ha inaugurato due nuovi defibrillatori e premiato con la benemerenza ben 21 volontari.
Alla fine della messa domenicale, con il Festival di Casamontagna a fare da cornice, sono stati presentati gli strumenti salvavita, acquistati anche grazie al contributo della Pro Loco locale, uno installato nella piazza del Municipio e l'altro mobile, presenti all'inaugurazione anche le autorità locali ed il Progetto Vita."Croce Azzurra in festa a Ferriere: ventuno attestati di benemerenza e due nuovi defibrillatori
Questa sintonia di azioni – hanno affermato il sindaco Giovanni Malchiodi e il consigliere dott. Erminio Crenna – testimonia ancora una volta l’importanza delle nostre associazioni verso le quali abbiamo gratitudine e sentimenti di orgoglio. Sapere poi di poter contare sul servizio sociale offerto dalla Pubblica Assistenza – ha proseguito il sindaco - ci ripaga dalle amarezze delle restrizioni di servizio sanitario che minacciano il nostro territorio contro le quali però stiamo lottando".

L'associazione ha voluto dimostrare la propria gratitudine a 21 volontari che si sono impegnati negli anni nelle varie attività della Croce Azzurra "Croce Azzurra in festa a Ferriere: ventuno attestati di benemerenza e due nuovi defibrillatori
„"
Dobbiamo un grande grazie a chi ha fatto nascere questa associazione e a chi l’ha accompagnata sino ad oggi – ha detto il presidente Francesco Spotti - cambiano le persone ma non lo spirito di solidarietà che anima i militi". Ad essere premiati sono stati Croce Azzurra in festa a Ferriere: ventuno attestati di benemerenza e due nuovi defibrillatori
Domenico Sordi, Massimo Lanfranchi, Girolamo Barbieri, Giorgio Draghi, Luigi Malchiodi, Claudio Vanini, Enrico Cappello, Tullio Zagner, Lodovico Speroni, Bonfiglio Preli, Giuseppe Bocciarelli, Mario Maloberti, Giovanni Vaccari, don Giuseppe Calamari, Antonio Draghi, Renato Barilari, Giuseppe Mainardi, Mario Opizzi, Cesare Ferrari, Diego Maucci e Giuseppe Molinelli.

"Croce Azzurra in festa a Ferriere: ventuno attestati di benemerenza e due nuovi defibrillatori
In questi pochi mesi" continua il Presidente" il rinnovato Consiglio direttivo ha operato con capacità ed entusiasmo per aumentare le professionalità generali; importanti sono stati i corsi di aggiornamento svolti in collaborazione con l’Anpas Piacenza e le procedure per conseguire i requisiti specifici per l’accreditamento regionale delle strutture di Soccorso/Trasporto infermi"

.

 

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information